oli essenziali

Gli oli essenziali sono sempre formati da numerosi composti organici di varia natura. Si tratta dunque di sostanze complesse che contengono molecole aromatiche, fenoli, aldeidi, chetoni, ossidi, monoterpeni e sesquiterpeni, alcoli, ecc… In maniera più poetica possiamo definirli la vera anima della pianta aromatica.

Cosa sono gli oli essenziali?

Gli oli essenziali sono sostanze chimiche concentrate, molto volatili (che evaporano facilmente), lipofile ( riescono ad amalgamarsi in oli e grassi), aromatiche (ovvero fortemente profumate), che si trovano nelle piante in piccolissime quantità e vengono estratte dalle radici, dalla corteccia, dalle foglie, dai fiori, frutti oppure dai semi a seconda della pianta impiegata.

Un olio essenziale per essere definito tale è necessario che sia:

-100% puro - proveniente da una sola specie botanica
-100% naturale - senza molecole di sintesi
-100% totale - senza che sia stata tolta nessuna parte o molecola

Non facciamo confusione con le essenze, sostanze più economiche perchè diluite, di facile reperimento e spesso di dubbia origine, spesso e probabilmente sintetica.

Quanto sono preziosi gli oli essenziali?

Pensate che per ottenere 1 kg di olio essenziale sono necessari:

-3500 kg di petali di rosa (rosa damascena)
-7000 kg di pianta fresca di Melissa
-150 kg di fiori di lavanda
-70 kg di semi di finocchio

Sorprendente, no?

Scopri gli olio essenziali di germoglioshop.com