Consegna gratis da 49€

Gastro EV - Erba Vita

Gastro EV - Erba Vita

Prezzo di listino
€10,30
Prezzo scontato
€10,30
Prezzo di listino
€12,30
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

30 tavolette masticabili
Dispositivo medico

Con estratti vegetali ad azione emolliente che consentono di alleviare il bruciore ed il dolore di stomaco

Modo d'uso: Si consiglia di assumere 2-3 tavolette al giorno, masticandole o facendole sciogliere in bocca, al momento del bisogno

Ingredienti: Magnesio idrossido, Propolfenol® (estratto di Propoli), Mastice di Chios resina estratto secco, Aloe gel fogliare estratto atomizzato, Menta piperita foglie olio essenziale, carbossimetilcellulosa, gomma arabica

Gastrite e bruciori di stomaco
Moltissimi italiani “lottano” periodicamente con i sintomi più caratteristici della gastrite: come bruciori di stomaco, crampi, nausea. Alla base vi possono essere cattive abitudini alimentari (come un eccesso di alcool, di spezie, di particolari condimenti e alimenti irritanti per la mucosa dello stomaco), ma anche l'abuso di fumo e di alcuni farmaci con proprietà gastro-lesive; anche un eccesso di stress psico-fisico, ansia e nervosismo, sono ulteriori fattori che possono favorire la comparsa della gastrite e dei bruciori di stomaco. Una correzione degli stili di vita – anche alimentari - può, quindi, offrire un contributo notevole per prevenire i disturbi che colpiscono la zona gastrica. Il classico bruciore di stomaco, quindi, dipende essenzialmente da un aumento dell’acidità gastrica a livello della mucosa dello stomaco stesso, che può provocare una fastidiosa e dolorosa sensazione di bruciore, dopo i pasti, ma anche nel corso della giornata. Questa eccessiva acidità può essere avvertita anche all'altezza della bocca dello stomaco con sensazioni di bruciore, crampi, gonfiore, nausea e pesantezza

Reflusso gastro-esofageo
Il reflusso gastro-esofageo è anch’esso un disturbo molto diffuso caratterizzato da particolari fastidi, come il bruciore di stomaco stesso, ma associato all'acidità ed al rigurgito acido. E' causato, essenzialmente, da una risalita del contenuto dello stomaco lungo l'esofago. Il Reflusso gastro-esofageo può “colpire” in qualsiasi momento: in particolare, dopo il pasto o nel corso della giornata (al lavoro, ma anche quando si va a dormire, perché la posizione orizzontale favorisce la risalita del succo gastrico nell’esofago). I rigurgiti acidi consistono proprio nella risalita specifica dei succhi gastrici nell’esofago, che può irritarsi: infatti, l’esofago presenta una superficie non adatta a subire e sopportare nel tempo l’acidità gastrica). Il principale sintomo legato ai rigurgiti acidi è proprio una sensazione di bruciore diffuso che si può diffondere dallo stomaco fino alla zona della gola. Inoltre, i rigurgiti acidi possono anche determinare eruttazioni e sensazione di nausea, sapore acido nel cavo orale e possono causare anche disturbi del sonno